facebookGoogleTwitter

TRACCIABILITA' MACERIE SISMA 2009

SismaPer garantire la tracciabilità delle macerie e dei rifiuti generati dal sisma 2009 e il monitoraggio delle informazioni relative alla movimentazione degli stessi, si sancisce l'OBBLIGO DI REGISTRAZIONE per TUTTI I SOGGETTI INCARICATI DEI LAVORI NELLA BANCA DATI DI GESTIONE DELLE MACERIE, secondo le modalità che verranno definite con provvedimenti degli Uffici Speciali.
Nelle more della predisposizione degli specifici provvedimenti, i Titolari degli Uffici Speciali comunicano che:

- la nuova BANCA DATI DI GESTIONE DELLE MACERIE si trova all'indirizzo http://www.maceriesisma2009.it e sarà operativa a partire dal 9 febbraio 2015, recependo e incrementando tutte le funzionalità, le informazioni e i dati contenuti nella pagina del servizio RIMOZIONE MACERIE predisposta dal Soggetto Attuatore per le Macerie e allocata all'indirizzo http://www.commissarioperlaricostruzione.it , che verrà da quel momento sostituita.
Si rammenta, inoltre, che sono rimaste invariate le SANZIONI  attinenti alla mancata o incompleta esecuzione delle comunicazioni relative alla demolizione e rimozione dei materiali derivanti da interventi edilizi privati conseguenti al sisma del 6 aprile 2009 che, in caso di constatazione di reato possono portare, come lo stesso comma 440 sottolinea: "alla revoca della quota di contributo finalizzato allo scopo, nonché alla revoca delle autorizzazioni ed abilitazioni al trasporto a carico delle ditte inadempienti".

Per maggiori informazioni e approfondimenti, consultare l'allegato.

 

 

 

 

Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di piu'

Approvo