facebookGoogleTwitter

IMPOSTA MUNICIPALE UNICA (IMU) TERRENI AGRICOLI 2014/2015 - Ultimo aggiornamento


agricoli26-01-2015
 E' stato pubblicato il Decreto Legge n. 4 del 24/01/2015 (G.U. n. 19 del 24/01/2015) contenente "misure urgenti in materia di esenzione IMU" che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea.

In particolare il decreto prevede che, a decorrere dall'anno 2015, l'esenzione dall'Imposta Municipale Propria (IMU) si applica:

  • ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, ubicati nei Comuni classificati come TOTALMENTE MONTANI, come riportato dall'elenco dei Comuni italiani predisposto dall'ISTAT;

  • ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, di cui all'articolo 1 del decreto legislativo del 29 marzo 2004 n. 99, iscritti nella previdenza agricola, ubicati nei Comuni classificati come PARZIALMENTE MONTANI, di cui allo stesso elenco ISTAT. L'esenzione si applica anche ai terreni concessi in comodato o in affitto a coltivatori diretti e a imprenditori agricoli professionali.


Tali criteri si applicano anche all'anno di imposta 2014. Tuttavia, per l'anno 2014, non è comunque dovuta l'IMU per quei terreni che erano esenti in virtù del Decreto 28 novembre 2014 (G.U. n. 284 del 6/12/2014) e che, invece, risultano imponibili per effetto dell'applicazione dei criteri sopra elencati. I contribuenti, che non rientrano nei parametri per l'esenzione, verseranno l'imposta entro il 10 FEBBRAIO 2015.

Pertanto, in vista dei nuovi criteri di esenzione, nell'elenco dei Comuni italiani predisposto dall'ISTAT, il COMUNE di CASTILENTI è classificato come TOTALMENTE MONTANO, quindi i terreni agricoli, nonchè quelli non coltivati, sono ESENTI dall'IMU per gli anni 2014 e 2015.

 

 

 

 

Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di piu'

Approvo